Home approfondimento articolo


2010-09-06 08:38:23
ITALIA – ISOLE FAR OER: PRENDIAMOLI A CALCI!

Il calcio non è certo una tematica trattata da La Rivista della Natura, ma cogliamo l’occasione fornita dalla partita della nazionale Italiana di martedi 7 settembre contro la squadra delle Isole Far Oer per la qualificazione agli Europei 2012, per ricordare la strage di cetacei che ogni anno si svolge in quest’isola danese a Nord del Regno Unito. La sconvolgente mattanza di pilot whales (Globicefali), chiamata Grindadrap, non è altro che un’uccisione di massa giustificata da esigenze culturali. Centinaia di esemplari, fra cui anche femmine gravide, uccisi con una violenza incomprensibile, nonostante esistano metodi di cattura che non arrecano ai cetacei inutili sofferenze. Spesso, infatti, questi meravigliosi animali devono soffrire per alcuni minuti prima di morire, subendo percosse e violenze di ogni tipo. La vittoria nella partita rappresenterebbe una magra consolazione e certo non aiuterà i globicefali delle isole Far Oer, ma se grazie al calcio, lo sport più seguito in Italia, si riuscisse a informare su quanto accade ogni anno a largo della Danimarca, e così sensibilizzare l'opinione pubblica, allora da ancora più soddisfazione gridare “Forza Azzurri”!

Non perdere la Newsletter

RocketTheme Joomla Templates Adobe Creative Suite 5 Master Collection
PORTAVOCE UFFICIALE DI:
AIDAP Immagimondo
Fiera del turismo naturalistico Festival dei Gufi Genitori Anti Smog Lo spirito del pianeta Photo Eudi
Camogli international festival
Associazione Italiana Direttori e Funzionari aree protette Cittadini
per l'aria
Fiera del turismo naturalistico Festival
dei Gufi
Mobility for sustainability Lo Spirito
del Pianeta
Concorso fotografico
Top Awards 2014
Festival cinematografico sulla subacquea


2008 © Edinat - Edizioni di Natura - Milano
P. I. - C.F. 02938530132 - Cookie Policy - Privacy Policy - Condizioni Generali di Vendita
3MediaStudio Web DesignAntWorks - siti e software web